Cambio di Residenza – Immigrazione

Il cambio di residenza è il trasferimento effettuato da un cittadino straniero, della Unione Europea o extracomunitario, da un luogo situato all’estero o da un comune italiano in altro comune italiano, in cui tale cittadino intende stabilire la propria residenza.
La residenza si definisce come il luogo nel quale la persona ha la sua abituale dimora ed è una situazione di fatto, alla quale il diritto connette una serie di effetti giuridici che regolamentano la relazione che ogni persona intrattiene con il proprio territorio. La residenza è dichiarata presso l’ufficio Anagrafe del Comune in cui s’intende risiedere: si parla in tal caso di residenza anagrafica, che è possibile modificare e trasferire. La prova del trasferimento della residenza è data dalla doppia dichiarazione resa al Comune dove si intende fissare la dimora abituale e a quello che si abbandona.

Allegati

A 1368
Compilare la dichiarazione di residenza
[DOC - 107 KB - Ultima modifica: 24/08/2018]

A 1368
Compilare la dichiarazione di residenza
[PDF - 258 KB - Ultima modifica: 24/08/2018]

A 1368 1
Dichiarazione di residenza - Allegato A : documentazione necessaria per l’iscrizione anagrafica di cittadini di Stati non appartenenti all’Unione Europea.
[PDF - 77 KB - Ultima modifica: 24/08/2018]

A 1368 2
Dichiarazione di residenza – Allegato B: documentazione necessaria per l’iscrizione anagrafica di cittadini di Stati appartenenti all’Unione Europea.
[PDF - 157 KB - Ultima modifica: 24/08/2018]

Dichiarazione proprietario abitazione [PDF - 406 KB - Ultima modifica: 01/07/2020]

Contenuto inserito il 24/08/2018 aggiornato al 03/10/2022

Informazioni

Nome della tabella
Chi contattare Anagrafe

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità